×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

 

 

Partner della Cooperativa è la Fondazione di Partecipazione Casa dell'Ospitalità di Venezia e Mestre.

 

La visione comune è la volontà di promuovere la dignità e l'inclusione sociale attraverso progetti e percorsi lavorativi per le persone che hanno vissuto, o vivono, situazioni di disagio e di difficoltà, in primo luogo per gli ospiti della Fondazione.

 

La Casa dell'Ospitalità, nelle sue strutture di Mestre e Venezia, offre un domicilio e supporta più di cento persone senza dimora, uomini e donne sia italiani che stranieri. Molto più di un posto letto e un pasto caldo: la possibilità di trovare il tempo giusto per ritrovare se stessi e cercare di emanciparsi da marginalità ed esclusione.

 

Ha accolto anche noi, nel 2012, mettendoci a disposizione lo spazio per la nostra Manifattura di Rigenerazione Tessile.

 

Ci piace assumere la Gagiandra, il nome veneziano della tartaruga, come simbolo di tutte le esistenze che, anche attraverso esperienze dolorose, riescono ad acquisire una forza che consente loro di abitare il mondo intero come casa comune.

 

 

 

 

Ho avuto un ospite un giorno
e anch'io sono stata ospitata
da un signore inatteso.
L'ospitalità è come un sogno
non ti invita nessuno
ma capita, a volte, che un sognatore
bussi alle porte di Venezia
e venga ad aprirti il Doge.

 

Alda Merini, Il Doge, 1998.

Poesia offerta alla Casa dell'Ospitalità